Malga

FOSSA DI SARONE (1005 mslm)

20140727_181753Dal 2011 la famiglia Pancotto ha in gestione la Malga Fossa di Sarone di proprietà comunale.

Situata a 1005 mslm, la malga è il luogo ideale per l’alpeggio estivo. Luca Pancotto porta a pascolare il bestiame ricavandone prodotti caseari di prima qualità e facendo della Malga la sede estiva del Cortivo Pancotto.

Da qui possono partire affascinanti escursioni sia a piedi che in mountain bike alla scoperta della Foresta del Cansiglio.

Da fine giugno a settembre la Malga è anche ristoro agrituristico con cucina tipica di prodotti  locali. Sala interna ma anche posti all’aperto.

 

QUESTE LE ATTIVITA’:

  • Produzione casearia (con possibilità di assistere alle varie fasi) e vendita
  • Fattoria didattica per le scuole e settimana verde per i ragazzi
  • Alloggio in camerata con massimo 10 posti letto
  • Possibilità di passeggiate in mezzo ai pascoli con visite guidate

FATTORIA  DIDATTICA

Presso la Malga Fossa di Sarone, la fattoria didattica organizza la settimana verde per i ragazzi dagli 8 ai 12 anni, salvo accordi diversi.

In realtà sono cinque giorni completi dal lunedì al venerdì, più la domenica pomeriggio giornata di accoglienza.

Si tratta di far assaporare a questi ragazzi la vita di Malga. Ovvero trascorrere insieme a noi alcuni giorni, durante i quali ci aiuteranno a svolgere tutti i lavori necessari ad accudire la Malga:

  • ogni mattina si andrà nella stalla ad assistere alla mungitura e alla successiva pulizia dei locali, poi andremo a dare da mangiare agli animali da cortile, solo dopo con il latte appena munto, si farà colazione.
  • La colazione in Malga viene fatta rigorosamente con il latte, pane, burro e marmellata, oppure qualche dolcetto prodotto da noi. Solo per i ragazzi intolleranti ci sarà dell’altro.
  • Finita la colazione a turno ci occuperemo di riordinare le camere e la cucina, poi inizierà la nostra giornata.
  • Le passeggiate saranno alternate da qualche ora di lavoro in malga, come accatastare la legna, raccogliere le verdure nell’orto, ripulire il bosco dalla legna ed il pascolo dai sassi. Passeremo anche qualche ora in cucina, a preparare pasta, gnocchi, dolci, pane e tutto ciò che ci serve per vivere i nostri cinque giorni.
  • Tutte le sere si farà una pagina del nostro diario arricchito con le foto dei momenti più significativi. I ragazzi tutti insieme racconteranno la loro giornata.